Chi siamo

http://mbcbus.com/map il gruppo iniziale del cisvLa CISV Comunità Impegno Servizio Volontariato, è un’associazione comunitaria, senza scopo di lucro, laica e indipendente, fondata nel 1961, impegnata nella lotta contro la povertà e per i diritti umani.

see more Nei suoi primi anni di attività l’interesse era prevalentemente rivolto verso i quartieri a rischio della città di Torino, ma con gli anni Settanta volge lo sguardo verso il sud del Mondo e da avvio ad un percorso terzomondista che porta l’organismo a concentrarsi sui paesi africani ed in particolare sul Burundi.

burkina 2008Oggi come organizzazione non governativa  è  presente in 11 paesi, in Africa (Benin, Burkina Faso, Burundi, Guinea Conakry, Mali, Niger e Senegal) e in America Latina (Brasile, Colombia, Guatemala e Venezuela) realizzando progetti di cooperazione in appoggio alle organizzazioni contadine e alla società civile con l’obiettivo di favorire l’autosviluppo delle comunità locali.

click the following article In Italia continua ad operare nel campo dell’educazione alla cittadinanza mondiale e della comunicazione per lo sviluppo, propone percorsi formativi, di animazione e dialogo interculturale per le scuole, promuove iniziative e campagne di sensibilizzazione sulle tematiche della pace, giustizia, solidarietà, gestisce spazi e attività dedicate ai giovani e svolge un’attività di accoglienza di profughi e richiedenti asilo.

visit web page Logo Associazione Fraternità CisvLa CISV si caratterizza anche, sin dalla sua nascita, per le esperienze di vita fraterna che ancora oggi propone a quanti intendono vivere, concretamente e in prima persona, la solidarietà, l’accoglienza, la vita spirituale e la sobrietà. Nelle attuali fraternità sono presenti famiglie e persone singole che hanno scelto di vivere insieme ponendosi come modello di riferimento la vita delle prime comunità cristiane. L’ispirazione evangelica vissuta all’interno di queste esperienze ha portato nel tempo ad aprirsi verso “l’Altro”  anche se non credente o di altre religioni, disponibili a partecipare a momenti comuni di riflessione e di confronto.

potenzmittel online kaufen viagra generika viagra generika in der apotheke.
pharmacie tadalafil pas cher cialis pas cher,
cherche site achat lasix 20 acheter lasix en pharmacie.

Il richiamo quotidiano ai valori fondanti dell’accoglienza, della condivisione, di stili di vita sobri e della spiritualità fa si che le fraternità assumano una valenza sociale e di critica nei confronti di quelle tendenze presenti nell’attuale contesto sociale basate sul culto dell’esteriorità, individualismo, consumismo e desiderio di accumulo see more.

continue reading Gli aspetti centrali nella vita delle fraternità sono:

  1. cammino spirituale;
  2. condivisione delle risorse economiche, del tempo e degli spazi;
  3. servizio verso il territorio e verso la Comunità CISV;
  4. attenzione agli stili di vita e ai consumi.
  5. destinazione dell’1% del bilancio familiare a sostegno dei progetti CISV.

LA FRATERNITÀ DI REAGLIE
reaglieLa fraternità di Reaglie, che abita nella “Casa della Comunità”, ha preso avvio nel  1961 contestualmente alla  nascita dell’associazione CISV. Essa, essendo posizionata a fianco degli uffici dell’Ong,  si è da sempre caratterizzata per lo stretto legame che è stata capace di instaurare sia con tutte le persone coinvolte nell’associazione, sia con i progetti realizzati in Africa e America Latina. In particolare si è distinta in questi anni per il servizio di accoglienza dei volontari/cooperanti inseriti nei progetti nel sud del mondo e dei partner locali che arrivano a Torino per effettuare percorsi di formazione. Il servizio svolto dalla fraternità riguarda:

  • accoglienza dei volontari/cooperanti e partner Cisv;
  • organizzazione di momenti di incontro e confronto sui temi che impegnano la CISV nel sud del mondo;
  • attività di raccolta fondi a sostegno dei progetti di cooperazione (aperitivi, cene solidali, feste, …),
  • momenti di spiritualità.

Sede: C.so Chieri 121/6, Torino – tel. 011 8993823
fraternitareaglie@gmail.com

LA FRATERNITÀ DI ALBIANO
Albiano
La fraternità di Albiano, detta anche “Comunità del Castello”, nasce nell’agosto del 1989 dall’incontro di diverse esperienze nel campo del volontariato sociale ed internazionale.
L’esperienza comunitaria si esprime oggi nel servizio di accoglienza di profughi e rifugiati politici. Gli ambiti in cui si articola sono:

  • accoglienza temporanea di profughi e rifugiati politici nell’ambito del progetto “Non solo asilo”;
  • accoglienza residenziale rivolta a gruppi che partecipano a percorsi formativi realizzati dalla cooperativa Cisv-Solidarietà  o di altre realtà associative (Centro Gandhi, Servas, Mir, Pax Christi, …);
  • collaborazione con la realtà diocesana locale (movimenti, commissioni diocesane, parrocchie, scouts);
  • promozione dei progetti CISV;
  • incontri di preghiera e momenti di animazione della comunità CISV (San Francesco, Cena Ebraica, …).

Sede: Via Castello, 22, Albiano d’Ivrea (To) – tel. 0125 59481
cisvfraternita.albiano@gmail.com

LA FRATERNITÀ DI GASSINO
fraternità gassinoNel 2005 a Gassino è stata avviata la quarta esperienza di fraternità; la struttura in cui è collocata si trova al centro del paese e nel corso degli anni è diventata un punto di riferimento per la comunità locale e per le associazioni del territorio.
Le attività che connotano questa esperienza sono:

  •  accoglienza temporanea di profughi e rifugiati politici nell’ambito del progetto “Rifugio diffuso” e “Non solo asilo”;
  • promozione dei progetti CISV;
  • incontri di preghiera e spiritualità.

Sede: Corso Italia 5, Gassino Torinese (TO) – Tel. 011/9606216; Cell. 3488815678
karibu_daniele@yahoo.it

LA FRATERNITÀ DI SASSI
Citta dei RagazzziLa fraternità di Sassi, nata nel novembre 1996, ha svolto la sua attività sino al 2015,  all’interno dell’Opera Diocesana “Città dei Ragazzi”.
Le famiglie che hanno vissuto all’interno della fraternità hanno svolto un servizio di:

  •  accoglienza temporanea di profughi e rifugiati politici nell’ambito del progetto “Rifugio diffuso” e “Non solo asilo”;
  • messa a disposizione dei propri spazi comuni (cucina, salone e spazi esterni) a scouts, gruppi-famiglia, gruppi parrocchiali che intendono effettuare incontri semi-residenziali di confronto e riflessione su tematiche affine alle nostre progettualità;
  • promozione dei progetti CISV;
  • incontri di preghiera e momenti di animazione della comunità CISV (Triduo Pasquale,  Natale Cisv, …).

link A dicembre del 2015, dopo 19 anni di vita comunitaria, l’esperienza ha concluso il suo cammino a causa del venire meno degli spazi che gli erano stati messi a disposizione.

Sede: Str. al Traforo di Pino, 67/30 – Torino click to see more